facebook

www.facebook.com/luigi.martinengo.98

 

YOU TUBE

www.youtube.com/my_videos?o=U

 

TRIPADVISOR

www.tripadvisor.it/Profile/LuigiMartinengo

 

 

 

ARLES 2020 cittą fantasma ...

I fasti di fine anni 2000 che si vedevano per le vie della città provenzale in occasione dei R.I.P., l grandi artisti, giornalisti di fama, galleristi di tutto il mondo, miliaia di presenze interesssate all'arte della fotografia, alberghi e ristoranti strapieni, piazza e strade incomunicabili da tanto passaggio, a fotografia da allora ha avuto uno sconvolgimento che ha dell'incredibile e incredibile quello che è successo ai Rencontres nel 2020 il nulla, una città fantasma una città spettrale viene da pensare che da questo covid il prossimo anno sarà difficile la ripresa i stessi ristoranti in piazza e limitrofi a gara a "fregare" il cliente con pezzi spropositati...,  ai 2021 dei Rencontres: c'è Maya Hofmann che è una garanzia, in gioco il nuovo Direttore artistico che è NUOVO, come NUOVO è il sindaco, assenze sono che sul "plateau" non vi è più un uomo forte di riferimento nelle persone che sino a 2 anni anziane, ma presenti erano i rimasti quali fondatori e su da essi c'era la massima attenzione e cura .

Oggi chi avrà il "gioco" in mano lo fa non con lo spirito di ha amato la creatua e desidera ve derla crescere, oggi ci sono persone che già della città conoscono poco o nulla e svolgono man sione non per amore ma x interesse al danaro.

La vedo difficile dall'esperienza avuta nei giorni 28 giugno 7 luglio 2020 dove ad Arles i fantasmi erano presenti anche di giorno e le fregature ad ogni angolo.

Il NULLA di NULLA!

 

Photogallery

 

       

Torna indietro