facebook

www.facebook.com/luigi.martinengo.3

 

YOU TUBE

www.youtube.com/my_videos?o=U

 

web

www.hatsmartinengo.it

 

 

 

vita fra AMICI e nemici , meglio morire di cancro o x anni tribulare: di ParK, Alz. , Demenza senile ...

Questo scritto è una consideazione del tutto personale di un MOMENTO della mia e nostra vita di mia moglie che a 80anni è particolarmente difficile già dalla situazione sanitaria in tal caso ancora peggio x lei di mia moglie.

      Mi permetto di fare osservare che da un certo periodo di anni segue le vicende sanitarie della persona di cui sopra.

      Persona che nel sanitario ha avuto momenti difficili a 40 anni un cancro SUPERATO a 75 Parkinson, Alzaihemer e Demenza senile  .. .

 

      Orbene....

      e qui i nemici saranno tanti che mi farò...

avendo seguito le notizie sui Media per disparazione ad altra vita di una giovane 40enne che nell'arco 15 mesi è passsata dalla vita alla morte ! Non voglio essere frainteso è dura giovane, brillante, piena di vita ricca davanti a se improvvisamente la fine, triste x tutti !

 

... da ormai 5 anni vivo la vita di mia moglie con Lei piena di interessi comuni, viaggiato in lungo e in largo per i 5 continenti un neo non era VIP e non era giovane ... prima il Parkinson poi tutti i malanni che ad un anziano che ultraottantenne si è fatto il giro del mondo fra aerei, nave, auto ... all'improvviso anche per chi la segue e seguita il ricovero in una casa di riposo un Ospizio dove da quel momento sei il nulla, e con LEI chi più famigliare stretto la segue,  NON solo LEI soffre anche se parzialmente sedata non ha grande sofferenza, ma grande è la SOFFERENZA di chi la segue, dispendio finanziario, sino portare chi più le è vicino a non fare più vita sociale e solamente alla SUA assistenza.

    A tal punto di non ritorno è di gran lunga morire di cancro  !

 

Photogallery

 

       

Torna indietro